10mila euro di carburante con carta rubata ad un autotrasportatore

Una lunga fila di automobili al distributore Erg di Viale Cremona a Pavia il giorno di Natale non è passato inosservato tanto da essere segnalato alla Polizia che, cercando di fare luce sulla vicenda, ha scoperto che queste persone (principalmente nomadi di un campo sito in Viale Bramante) stavano effettuando i rifornimenti “gratis” visto che la carta carburante ad uso illimitato che stavano utilizzando era stata rubata qualche giorno prima ad un autotrasportatore di Roma.

La vittima, essendo andata in ferie immediatamente dopo avere subìto il furto, non si è accorta di nulla e così i rifornimenti a sue spese sono andati avanti per giorni e giorni fino a raggiungere un valore complessivo di circa 10mila euro fino a quando l’intervento della Polizia ha messo fine al giochetto. Gli uomini della mobile hanno identificato il presunto responsabile del furto. Un uomo di 30 anni, domiciliato al campo nomadi di viale Bramante, è stato segnalato alla magistratura con le accuse di furto, ricettazione e anche uso indebito di carte di credito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − due =