Il 4 settembre 2014 la sentenza sui costi minimi dell’autotrasporto

Verrà emessa nella giornata di giovedì 4 settembre 2014, da parte della Corte Europea di Giustizia, la sentenza sulla legittimità dei costi minimi di sicurezza dell’autotrasporto italiano.

Tutto nacque dal ricorso che alcune associazioni della committenza (tra cui Confindustria) presentarono al TAR del Lazio che, dopo alcuni pronunciamenti piuttosto interlocutori, si dichiarò incompetente demandando la decisione alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea che arriverà, dunque, il prossimo 4 settembre.

Non ci resta che attendere, dunque, una decisione che, in ogni caso, dovrebbe rappresentare un momento di svolta dell’autotrasporto italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 14 =