A Bergamo si formano giovani autotrasportatori

A Bergamo, grazie ad un protocollo presentato in Giunta Provinciale e che verrà sottoscritto tra Provincia, Fai, Confindustria, Imprese & Territorio, Ance, Cgil, Cisl e Uil, verrà avviato un percorso utile alla formazione di giovani autotrasportatori ai fini dell’inserimento nelle aziende del comparto.

Secondo quanto riferito dall’assessore provinciale al lavoro Giuliano Capetti, la Federeazione Autotrasportatori Italiani  ha evidenziato una carenza di figure professionali dotate di patenti specialistiche nelle aziende del settore. Per questo motivo, nell’ambito delle misure di politica attiva destinate alla riqualificazione e reimpiego, la Provincia mette a disposizione 20 mila euro per avviare questo tipo di formazione.

Coloro i quali parteciperanno a questo percorso verranno individuati tra gli oltre 200 iscritti alle liste di mobilità che hanno un età compresa tra i 21 ed i 30 anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 15 =