A Verona va in scena la terza edizione del Forum Internazionale della Logistica e dell’Autotrasporto

La terza edizione del Forum Internazionale della Logistica e dell’Autotrasporto si terrà sue due giornate a Veronafiere, i prossimi 28 febbraio e 1 marzo, in contemporanea con Transpotec Logitec.  

Logistica e trasporti sostenibili. Per l’ambiente, per le aziende, per la mobilità, per lo sviluppo economico e sociale, questo il titolo dell’edizione 2013, ultima tappa nel percorso che da tre anni sta accompagnando gli operatori del settore – associazioni di categoria, committenti, costruttori, trasportatori e istituzioni –  che qui potranno confrontarsi  e approfondire i temi di maggior interesse e attualità. Focus, dunque, su logistica e trasporti sostenibili, tematiche strategiche per il rilancio del settore ed il suo sviluppo economico.

Divenuto ormai un appuntamento imperdibile per gli addetti ai lavori, il Forum trova quest’anno la sua naturale collocazione all’interno di Transpotec Logitec (Veronafiere, 28 febbraio-3 marzo), per  agevolare ed ottimizzare l’interazione, il confronto e il contatto tra gli operatori e con le istituzioni.

Nella mattinata di venerdì 1 marzo, presso la Sala Salieri del Palaexpo di Veronafiere, si svolgerà la sessione plenaria del Forum, momento di confronto di primarie figure del mondo associativo, accademico e  istituzionale, con una tavola rotonda sui temi della sostenibilità dei trasporti e della logistica.

Nel pomeriggio del 28 febbraio e del 1 marzo si svolgeranno invece i 6 workshop tecnici, coordinati da Rocco Giordano, Docente di Politica Economica dei Trasporti e della Logistica, con relatori appartenenti all’intera filiera e rappresentativi delle eterogenee esigenze del settore. I workshop saranno così occasione di approfondimento di alcuni tra i temi più “caldi” ed attuali: la logistica sostenibile, il trasporto aereo, l’internazionalizzazione delle imprese, la logistica urbana, il futuro del sistema intermodale italiano e l’innovazione tecnologica nel trasporto.

La programmazione dei workshop è tale da evitare sovrapposizioni, per dare la possibilità a chi è interessato a più temi di non perdere alcun appuntamento.

La partecipazione al Forum è gratuita, è sufficiente inviare una mail con la richiesta di preregistrazione a iolanda.rumolo@fieramilano.it

 

c.s.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather