A16 tra Cerignola e Candela, rapinato autotrasportatore

Rapina a mano armata in danno di un autotrasportatore avvenuta questa mattina lungo l’Autostrada A16, nel tratto tra Cerignola e Candela. Il bottino è ancora in corso di quantificazione, ma i malviventi hanno portato via un intero rimorchio contenete pezzi di ricambio per auto. Stando alla ricostruzione dell’accaduto l’autotrasportatore della ditta “Susa Spedizioni” di Bari era partito dal capoluogo di Regione diretto a Caserta.

Giunto nei pressi di Candela è stato affiancato da un’autovettura di colore scuro e di grossa cilindrata con a bordo 4 rapinatori armati di pistola ed incappucciati. Gli stessi hanno intimato al camionista di fermarsi e per farlo hanno esploso anche un colpo d’arma da fuoco. A quel punto la vittima ha arrestato  la sua corsa, dal veicolo sono scesi i banditi due dei quali hanno caricato l’uomo con forza sulla berlina, mentre gli altri si occupavano del  carico. L’autotrasportatore è stato sequestrato per più di un’ora, poi è stato rilasciato in una zona di campagna nelle vicinanze di Stornarella. Lì ha trovato anche la motrice del suo tir, mentre il rimorchio (con tutto il carico) era sparito. E’ salito a bordo del mezzo ed ha raggiunto il vicino paese dei Cinque Reali Siti ed ha dato l’allarme ai carabinieri. Ingente il bottino. Fortunatamente il conducente del tir non è rimasto ferito.

 

fonte: ilmattinodifoggia.it

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather