Ad Adro (BS), camionista muore schiacciato da un muletto

Ennesima vita sacrificata sull’altare del lavoro. E’ dalle pagine dell’edizione bresciana del Corriere della Sera che apprendiamo che nel pomeriggio di lunedì 21 gennaio 2013, Gianpaolo Gavazzi, camionista 55enne, è stato travolto dal mezzo guidato da un operaio.

L’infortunio mortale si è verificato  ad Adro, provincia di Brescia. Gianpaolo è morto travolto da un muletto sopraggiunto alle sue spalle mentre stava scaricando il camion. Inutile l’intervento dei soccorritori del 118. Lascia la moglie e due figli ai quali camionistionline.com porge le più sentite condoglianze.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather