Antonio Marzo: Da Governo duro colpo all’autotrasporto

Antonio Marzo, presidente di Confartigianato Trasporti Imperia, commenta piuttosto duramente la decisione del Governo di porre la fiducia sulla Legge di Stabilità e di cancellare, conseguentemente, tutti gli emendamenti sull’autotrasporto che Confartigianato Trasporti aveva presentato, definendo tale decisione “un duro colpo all’autotrasporto”

E’ una scelta nefasta compiuta nei confronti di centinaia di migliaia di imprese dell’autotrasporto e dei loro dipendenti – ha dichiarato Antonio Marzo – che purtroppo proveranno “sulla loro pelle” la conseguenza del comportamento delle Associazioni che sono state assenti e che, di fatto, hanno negato il proprio apporto a rafforzare l’azione di difesa degli artigiani promossa da Confartigianato Trasporti”.

Secondo Antonio Marzo “la scelta del Governo è stata “ideologica”, valutando l’artigianato dell’autotrasporto come elemento da estirpare, riducendolo, così, a mera prestazione di manodopera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + sedici =