Assotir entra in Conftrasporto

Attraverso una nota sul proprio sito ufficiale, Conftrasporto annuncia di avere accettato la richiesta di ingresso nella confederazione di Transfrigoroute Italia Assotir  con la quale, si legge sul sito “si conclude positivamente un percorso, all’insegna dell’esigenza di rafforzare la rappresentanza del settore, che ha visto una prima e importante convergenza sul terreno della difesa dei costi minimi di sicurezza, oggetto, nell’ultimo  anno, di attacchi ripetuti e veementi.”

Conftrasporto prosegue precisando che “l’iniziativa rappresenta  una  risposta concreta alla richiesta di coesione che, con grande evidenza, specie in questa fase di enormi difficoltà e sbandamenti,  è stata  rivolta dalla categoria alle proprie rappresentanze.”

“La Conftrasporto – prosegue la nota – ha tra i suoi principali obiettivi il rafforzamento della rappresentanza del settore. Indubbiamente con l’ingresso di Assotir si procede sul percorso di una maggiore unitarietà della categoria e con una prospettiva nel campo della rappresentanza sicuramente più positiva”.

Dal canto suo, Transfrigoroute Italia Assotir sottolinea l’importanza di questo evento  tanto che il presidente nazionale Anna Vita Manigrasso “Attribuiamo un grande  significato a questa tappa  perché rappresenta un passo importante sulla strada della costruzione di quel soggetto unitario dell’autotrasporto, condizione oggi imprescindibile per consentire a questo settore di reggere le sfide che ha di fronte. 

L’evento verrà ufficializzato a Verona a fine febbraio durante Transpotec Logitec 2013.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather