AUTOSTRADE LIVE 5/3/2015

Riportiamo, qui di seguito, in tempo reale gli aggiornamenti sulla situazione meteo e sulle relative conseguenze per la viabilità per i mezzi pesanti.

Situazione meteo sulla rete di Autostrade per l’Italia
– Aggiornamento al 5 marzo 2015 Ore 10.34
Situazione ed evoluzione Meteo
Al momento non si registrano precipitazioni nevose sulla nostra rete.
Nelle prossime ore si attendono precipitazioni nevose con accumuli non significativi sulla A14 Bologna-Taranto nel tratto tra Fermo e Pescara.
Autostrade per l’Italia raccomanda di mettersi in viaggio equipaggiati di pneumatici invernali o, in alternativa, muniti di catene a bordo, che in ogni caso devono essere sempre montate in Area di Servizio, Area di Parcheggio o piazzola di sosta.

Situazione meteo sulla rete di Autostrade per l’Italia
– Aggiornamento al 5 marzo 2015 Ore 06.45
Situazione ed evoluzione Meteo
Attualmente, sulla rete di Autostrade per l’Italia non si registrano precipitazioni nevose. Rispetto a quanto precedentemente atteso, registrando temperature più elevate, le possibili nevicate sono previste a quote lievemente più alte e con meno intensità. Si attendono possibili precipitazioni lievi senza accumuli sulla sola A14 Bologna-Taranto, nel tratto tra Fermo e Pescara. Per una più dettagliata lettura si allegano le mappe esaorarie fornite dal nostro Servizio Meteorologico interno, nelle quali le aree evidenziate nelle zone non di competenza ASPI hanno lo scopo di contribuire a meglio definire contorni e portata del fenomeno e di valutare i possibili itinerari privi di criticità meteorologica. Come chiave di lettura delle mappe si evidenzia che il colore arancio, corrispondente a “neve moderata” nella corrente terminologia meteorologica, è quello in corrispondenza del quale è più probabile si verifichino condizioni di “codice rosso” (strada bianca nonostante l’impiego di tutti i mezzi operativi) e quindi l’attivazione dei dispositivi di fermo temporaneo dei mezzi pesanti sulle carreggiate autostradali.

Provvedimenti sulla circolazione
Attualmente non è stato attivato alcun provvedimento alla circolazione.

Suggerimenti per gli autotrasportatori
Sulla base della situazione in atto e delle previsioni ad ora disponibili, la circolazione dei mezzi pesanti non dovrebbe
subire ripercussioni. Si consiglia comunque di consultare tutti gli aggiornamenti sia delle previsioni che della evoluzione della situazione che trasmetteremo agli stessi destinatari della presente nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 2 =