Autotrasportatore 55enne muore sulla Catania-Palermo

Si chiamava Francesco Arancio ed aveva 55 anni. Aveva appena consegnato la merce in un supermercato di Rometta in provincia di Messina e stava facendo ritorno a casa dai suoi tre figli ma il suo viaggio, purtroppo, è terminato contro il guardrail della Catania-Palermo, all’altezza di Villabate.

Non sono chiari i motivi dell’incidente, le ipotesi sono sempre quelle, stanchezza, malore ma cià conta davvero poco. Ciò che conta davvero, purtroppo, e che strappa il cuore è che Francesco  lascia tre figli che devono affrontare questa immane tragedia dopo quella di tre anni fa che portò via la loro madre. Ai figli, a tutti i parenti, per quanto possa valere davvero poco, il nostro abbraccio più forte e la nostra completa, totale, vicinanza.

Cari ragazzi, se mai mi leggerete, voglio dirvi che può apparire retorico ma, credetemi, davvero vostro padre vi proteggerà da lassù. Ve lo dice uno che il padre lo ha perso a 14 anni ed aveva due fratelli proprio come ognuno di voi. La vostra unione sia la vostra forza come lo è stato per noi.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather