Autotrasportatore costretto a cedere il proprio carico

E’ successo a Messina nella giornata di martedì 18 dicembre 2012. Nel primo pomeriggio, intorno alle 16, un autotrasportatore è stato costretto a lasciare il proprio camion che trasportava un escavatore da parte di malviventi che si sono avvicinati al cantiere in cui l’autista si trovava.

La Squadra Mobile sta indagando sull’accaduto. Il fatto succede ad un episodio simile accaduto nella zona meno di una settimana fa quando un altro autotrasportatore ra stato costretto a lasciare il proprio veicolo carico di mobili a due persone che dopo averlo fermato allo svincolo di Camaro, lo hanno minacciato, sequestrato e rilasciato a Galati.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather