Autotrasportatore siciliano muore precipitando con il suo tir sulla TO-SV

Nella mattinata di lunedì 22 luglio 2013, il 59enne Giuseppe Mangione, autotrasportatore siciliano di Mazara del Vallo ha perso la vita sull’autostrada Torino-Savona, all’altezza del comune di Priero, dopo avere sfondato la protezione del guard rail ed essere precipitato nel vuoto.

Mangione era diretto in Piemonte per caricare del vino con un’autocisterna di proprietà della ditta “Lipari Group”. Da quanto si apprende la polizia stradale sarebbe stata avvisata da un automobilista che, precedendo il camion, ha assistito in diretta all’incidente vedendolo nel suo specchietto retrovisore.

Sul posto è giunto il 118 con Carabinieri e Vigili del Fuoco di Ceva e Mondovì. Purtroppo il corpo del povero Giuseppe è stato estratto senza vita. Ai suoi cari, le nostre più sentite condoglianze.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather