Baumgartner (Anita): trasporto merci sia centrale. No ai costi minimi

Era presente anche il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi all’assemblea generale di ANITA, l’associazione di autotrasporto aderente a Confindustria, che nella giornata di giovedì 19 giugno 2014, ha eletto Thomas Baumgartner presidente per il triennio 2014-2017.

Baumgartner ha colto l’occasione per esprimere immediatamente il suo punto di vista al ministro Lupi: “Bisogna mettere il settore del trasporto merci e della logistica al centro della politica economica e favorire la crescita professionale e dimensionale delle imprese”. Baumgartner ha dichiarato di voler rendere “l’Italia piattaforma logistica per l’Europa” e che venga superato il sistema dei costi minimi di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × cinque =