Bella (AITRAS): Oggi non incontreremo Berlusconi

Dietro-front delle associazioni Aitras, Assotrasport, Assiotrat, Azione nel Trasporto e Movimento Autonomo Autotrasportatori che, nella giornata di ieri, per voce del presidente di AITRAS, Salvatore Bella, avevano annunciato che in data odierna avrebbero incontrato il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, interessato a comprendere i motivi del fermo dell’autotrasporto.

Attraverso un nuovo comunicato, Bella annuncia che quest’incontro non ci sarà al fine di evitare spaccature politiche alla base della protesta e per evitare di essere strumentalizzati in uno scontro politico Berlusconi-Alfano.

Bella rinnova la disponibilità delle associazioni ad incontrare rappresentanti del Governo Letta, ribadendo che loro non fanno parte di gruppi violenti che, loro malgrado, si infiltrano tra i manifestanti e da cui prendono le distanze. La loro, conclude Bella, è una protesta pacifica e continuerà ad esserlo con l’unico obiettivo di risolvere i problemi della categoria senza mire di “caos sociale”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + sei =