Accordo raggiunto ieri sera a Perugia tra il Sottosegretario Girlanda e Trasportounito, Aitras e le altre sigle autonome dell’autotrasporto che hanno manifestato dal 9 al 13 dicembre. Il Sottosegretario ha ascoltato le esigenze degli autotrasportatori e si è impegnato a portare avanti, in tempi brevi, tutti i punti sottopostogli. Tra 60 giorni la verifica.

Il Sottosegretario ha invitato le sigle sindacali aderenti al fermo a rientrare nel tavolo istituzionale delle trattative con la categoria, e le stesse, di fronte all’impegno del Governo e dei tempi stretti per la verifica, hanno deciso di allentare le tensioni e rientrare in un clima collaborativo. Per la Sicilia i punti caldi sono sempre tre: pagamento ecobonus 2010 e 2011, ore di guida per l’ortofrutta e tariffe sulle Stretto di Messina. Per le altre questioni di carattere nazionale ci rifacciamo alla piattaforma presentata da Trasportounito. Abbiamo dimostrato ciò che sempre affermiamo: non ci interessano le proteste fini a se stesse, vogliamo solo soluzioni per i problemi della categoria. Speriamo che finalmente la nostra fiducia sia ben riposta e che entro 60 giorni il Governo trovi le soluzioni. Pertanto al momento facciamo un passo indietro rispetto ad ogni ulteriore azione di protesta che stavamo programmando.

Salvatore Bella
AITRAS

Ratings & Reviews

No reviews yet. Be the first to write one!

Write a Review