Bologna, la Municipale controlla 50 mezzi pesanti: 29 sono irregolari

La Polizia Municipale di Bologna riferisce di avere fermato e controllato 50 mezzi pesanti in due mesi.  E’ il risultato di un’operazione mirata del reparto Sicurezza stradale della polizia stessa che ha visto gli agenti impegnati dalle 8 alle 19 con il supporto di due autoarticolati attrezzati per controlli e revisione straordinaria dei veicoli messi a disposizione dal Ministero dei Trasporti. 

Lo riferisce l’edizione on line del quotidiano “Il Resto del Carlino” (da cui è tratta la fotografia) secondo cui la municipale ha intercettato alcuni dei mezzi pesanti italiani e stranieri in transito in città e li ha scortati nell’area ex mercato delle scarpe di via Ferrarese, all’interno della quale i veicoli sono stati sottoposti ai controlli.

Dei 50 mezzi pesanti fermati e controllati provenienti da Italia e tutta Europa, 21 sono risultati in regola, mentre a carico degli altri 29 le sanzioni elevate sono state 74 (41 legate alla mancata efficienza del veicolo, 17 sui tempi di riposo non rispettati, 7 sull’eccesso della velocità rilevata dal cronotachigrafo, 2 sul tema del trasporto merci e ancora 7 di diversa natura).

In più, è scattata una denuncia in stato di libertà per una falsa attestazione di revisione riportata sulla carta di circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *