Brasile, camionisti bloccano il porto di Santos

Nella giornata di lunedì 1° luglio 2013 alcune decine di camionisti hanno bloccato una delle strade di accesso al più importante porto del Brasile, quello di Santos. Il motivo va ricondotto ad una forte protesta contro l’alto costo dei pedaggi autostradali.

Secondo quanto riferisce tgcom il blocco “durerà almeno 72 ore”, come annunciato da Luis Demetrio, uno degli organizzatori della protesta. I manifestanti chiedono un incontro urgente con il governatore di San Paolo, Geraldo Alckmin. La manifestazione ha creato una coda di circa 15 chilometri.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather