Camionista 42enne spoletino perde la vita sulla A1 tra Valdarno e Firenze

E’ successo nella giornata di martedì 12 febbraio 2013. Un autotrasportatore spoletino ha perso la vita sull’autostrada A1 nella tarda mattinata tra Valdarno e Firenze a causa di un drammatico incidente.

L’uomo era alla guida di un mezzo pesante quando avrebbe tamponato un autoarticolato, un autotreno ed un’auto che erano in quel momento ferme a causa del traffico intense. Il 42enne spoletino, purtroppo, è rimasto incastrato nella propria cabina di guida. Sono stati vani i tentativi di rianimarlo operati dai Vigili del Fuoco che provavano ad estrarlo dalle lamiere.

L’uomo lascia la moglie e due figlie di 14 e 3 anni alle quali esprimiamo tutta la nostra vicinanza.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather