Il camionista 43enne Andrea Giordani muore in incidente sulla A26

Andrea Giordani, camionista 43enne di Fidenza, in provincia di Parma, è morto nella mattinata di venerdì 11 luglio 2014 in seguito ad un incidente avvenuto sull’Autostrada A26 Genova Gravellona Toce nel tratto dello svincolo di Vercelli Est, in direzione Gravellona.

Secondo una prima ricostruzione, intorno alle ore 11, Andrea Giordani avrebbe perso il controllo del mezzo di cui era alla guida che sarebbe andato ad impattare contro il guardrail ribaltandosi poi sulla carreggiata.

La Polizia Stradale di Casale Monferrato, intervenuta sul posto, non esclude tuttavia l’ipotesi di un malore. Secondo quanto riportato da Il Mattino di Parma, quello che gli è costato la vita, era per Andrea l’ultimo giorno di lavoro prima delle meritate ferie.

Andrea lascia la moglie Ilaria ed il figlio Nicholas di 7 anni a cui non possiamo fare altro, purtroppo, che esprimere le nostre più sentite condoglianze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 2 =