Camionista bergamasco 52enne muore schiacciato da balle di fieno

Ci giunge notizia che nella giornata di oggi, lunedì 15 settembre 2014, un autotrasportatore di 52 anni, originario di Bergamo, è morto a Fauglia, in provincia di Pisa, dopo essere rimasto schiacciato da delle balle di fieno che stavano per essere caricate sul suo camion.

La dinamica dei fatti non è ancora chiara ma, secondo la prima ricostruzione, l’uomo era nei pressi del cassone del camion quando le balle, che pesavano circa 350 kg. caduana, sono rotolate giù, travolgendolo.

Immediato ma purtroppo inutile il trasferimento all’Ospedale di Pisa attraverso l’elisoccorso. I medici hanno provato a rianimare l’uomo per oltre un’ora dopo la quale, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia della vittima.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque − cinque =