Camionista cade in una scarpata e muore sul colpo a Viareggio (LU)

Arian Ciprian Volintir, camionista rumeno residente in Spagna, è morto nella notte tra lunedì 9 e martedì 10 giugno 2014 in seguito ad un incidente stradale.

Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, Arian Ciprian Volintir era diretto in Spagna dopo avere caricato carta sul proprio mezzo. Il suo camion, però, è finito in una scarpata facendo un volo di 10 metri all’ingresso dello svincolo dell’autostrada a Viareggio della Genova-Rosignano in direzione Livorno.

Il povero autista è rimasto incastrato nell’abitacolo del camion ed è morto sul colpo. Le nostre più sentite condoglianze ai familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 2 =