Camionista derubato di 32mila litri di carburante

Nella mattinata di giovedì 12 febbraio 2015 poco dopo le ore 8, sulla Statale 16 bis, nel tratto tra Cerignola e San Ferdinando, un autotrasportatore è stato derubato di 24mila litri di gasolio e di 8mila litri di benzina.
L’uomo stava trasportando un’autocisterna dell’azienda Petrosillo di Monopoli quando è stato affiancato da due auto di grossa cilindrata (un’Audi ed una Volvo) con a bordo i rapinatori, tutti con volto coperto e armati di pistole e fucili.

I malviventi hanno costretto il camionista ad arrestare la corsa, ad abbandonare il proprio mezzo ed a salire a bordo di una delle auto dei rapinatori. Immediatamente, uno dei rapinatori ha preso il controllo del mezzo pesante per portarlo nel luogo adibito all’asportazione del carburante. L’autocisterna vuota, infatti, è stata ritrovata qualche ora dopo in agro di Cerignola mentre l’autista è stato ritrovato nei pressi di Corato.

Sul fatto indagano i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − 10 =