Camionista muore schiacciato dal carico che stava scaricando nel Trevigiano

in Cronaca / Attualità

Ha perso la vita dopo essere stato schiacciato dal carico di terra che stava scaricando. Lo sfortunato protagonista del fatto avvenuto nella prima mattinata di oggi (martedì 13 marzo) alla Bioflor di San Biagio di Callalta (provincia di Treviso) è un camionista sloveno di 55 anni.

L’uomo – secondo quanto riportato dall’edizione on line del Corriere del Veneto (da cui è tratta la fotografia) – aveva un carico di terra da consegnare e poco dopo le 8.30, mentre stava procedendo allo scarico, per cause in corso di accertamento da parte degli ispettori dello Spisal e dei carabinieri, è stato travolto da una delle balle di torba che stava spostando dal camion al terreno. Il pesante carico lo ha schiacciato. Immediata la richiesta di aiuto ai sanitari del Suem 118 e ai vigili del fuoco. Purtroppo però ogni tentativo di soccorso è stato vano. Il camionista è deceduto. Sull’infortunio mortale la procura ha aperto un’indagine.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*