Camionista napoletano sequestrato e derubato a Sarno (SA)

Stava mangiando un panino sotto un ponte a Sarno, in provincia di Salerno, il camionista anpoletano che, nei giorni scorsi, è stato sequestrato per essere poi abbandonato nella zona industriale di Eboli (SA).

L’uomo stava trasportando semilavorati per caseifici, precisamente 200 quintali di formaggio fuso che sarebbe stato utilizzato nei caseifici della provincia di Salerno, ma il suo camion è stato completamente svuotato del carico così l’uomo non ha potuto fare altro che presentare denuncia ai Carabinieri di Eboli che hanno individuato i colpevoli in due pregiudicati napoletani che sono ora quindi accusati di rapina e di sequestro di persona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + quattordici =