Camionista polacco 62enne muore sul suo mezzo

La giornata di oggi, lunedì 16 marzo 2015, è iniziata con la triste notizia del ritrovamento del corpo senza vita di T.W., camionista 62enne di origini polacche, sul proprio mezzo pesante in Via Fermi nel comune di Carbonera, in provincia di Treviso.

Sono stati altri camionisti a scoprire il cadavere ed a dare immediatamente l’allarme al 118 alle ore 4.27 di oggi. L’uomo era privo di sensi ed era già morto da alcune ore molto probabilmente per cause naturali visto che i rilievi del caso non hanno fatto riscontrare alcun segno che possa far pensare ad una morte violenta.

La salma dell’uomo, attualmente nell’obitorio del Ca’ Foncello, verrà  riportata in patria.

Ai familiari della vittima le nostre più sentite condoglianze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − undici =