Camionista svizzero 73enne muore schiacciato dal suo mezzo

in Cronaca / Attualità

Un camionista 73enne svizzero, residente nella zona di Lugano, ha perso la vita nella giornata di ieri (lunedì 12 febbraio) in un incidente sulla strada cantonale a Galbisio, in Canton Ticino.
L’uomo – secondo quanto riferisce la Polizia Cantonale – era alla guida del suo camion, quando, per una guasto ai freni,  ha deciso di fermarsi davanti a  una fermata dell’autobus. Con lui era presente un 39enne, anch’egli svizzero.

Il 73enne si è infilato sotto il mezzo pesante per effettuare la riparazione. Dopodiché avrebbe richiesto al 39enne, che si trovava sul piazzale a lato della cabina di guida, di mettere in moto il camion.

Stando ad una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, dopo l’accensione il mezzo pesante ha iniziato a muoversi in retromarcia schiacciando l’uomo.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo 73enne.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimi articoli di Cronaca / Attualità"