Caro traghetti Sardegna, Cappellacci: ragioni autotrasportatori al tavolo col Ministero

“Facciamo nostre le giuste rivendicazioni degli operatori dell’autotrasporto e ci impegniamo a sostenerle al tavolo tecnico convocato per lunedì al Ministero con la Regione e la CIN-Tirrenia”. Lo ha dichiarato il presidente Cappellacci, dopo il confronto tecnico svoltosi la mattina di sabato 29 giugno 2013 in viale Trento tra i rappresentanti degli autotrasportatori, i direttori generali della presidenza e dei trasporti ed il capo di gabinetto della presidenza. 

“Non solo le facciamo nostre – ha proseguito Cappellacci-, ma consideriamo la discussione sulle stesse uno spartiacque del dialogo che abbiamo aperto dopo l’impegno a bloccare le tariffe merci. Particolare rilievo sarà dedicato alle richieste inerenti al rafforzamento di alcune tratte e al depotenziamento di alcuni vettori che invece non risultano funzionali per gli operatori del settore”.

 

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather