Civitavecchia, muore camionista di Grosseto

Ci giunge notizia che nelle prime ore della mattinata di oggi, lunedì 19 agosto 2013, un autotrasportatore 60enne nativo di Grosseto ha perso la vita nella zonda industriale di Civitavecchia.

Per cause che ancora non sono state accertate (probabilmente un malore), l’autotrasportatore ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada ed abbattendo un palo dell’illuminazione a bordo carreggiata. L’uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale dove purtroppo è deceduto nel corso della mattinata. Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta dopo che i Carabinieri hanno condotto i rilievi del caso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *