CNA-Fita Basilicata, Donato Zaccaro presidente

Ha avuto luogo nei giorni scorsi l’Assemblea della FITA l’Unione Cna delle imprese operanti nel trasporto delle merci e delle persone operante in seno alla Cna in vista del congresso quadriennale elettivo. Donato Zaccaro dell’omonima Impresa dei F.lli Zaccaro è stato eletto Presidente.

Completano, infine, il gruppo dirigente di Cna Fita Antonio Labbattaglia quale Vice Presidente, Pasquale Barbarito, Michele Giacoia, Vito Pasciucco e Carmenio Santeramo.
Ai lavori hanno preso parte anche il Presidente provinciale Cataldo Di Simine e quello regionale Giovanni Coretti.
Nel corso dell’’Assemblea sono stati discussi diversi argomenti di interesse per la categoria quali la battaglia per il riconoscimento della obbligatorietà delle tariffe minime per viaggiare in sicurezza e del gasolio professionale, il costo degli adempimenti burocratici che riguardano ad esempio la Carta di Qualificazione del Conducente, gli sbarramenti per l’accesso alla professione (idoneità finanziaria e professionale). Diversi gli interventi delle imprese presenti relativi alle problematiche anche per le imprese dell’autotrasporto relative al rilascio del DURC come pure la questione dei crediti delle imprese verso le Pubbliche Amministrazioni ed in particolare presso le ASL. E’ stato anche dibattuto il tema della Consip quale opportunità o minaccia anche per le imprese del settore dell’ autotrasporto merci conto terzi.

 

fonte: cnabasilicata.it

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather