Conftrasporto: “Ma quale successo? Nessun impatto su distribuzione merci”

Non possiamo evitare di commentare le sorprendenti dichiarazioni della Filt Cgil sul fantomatico successo dello sciopero di venerdì 27 ottobre dell’autotrasporto. A seguito di verifiche sul territorio e per doverosa ricostruzione della realtà non possiamo non riscontrare di come i disagi siano stati addirittura impercettibili”. È il commento di Conftrasporto sullo sciopero dell’autotrasporto indetto dai sindacati di categoria sul contratto nazionale.
 “Le aziende hanno lavorato normalmente – aggiunge Conftrasporto – la distribuzione delle merci non ha subito alcun impatto. Il traffico lungo le strade e autostrade dei mezzi pesanti ne è una chiara testimonianza. Inoltre, cosa più importante, corre l’obbligo di porre chiarezza sulle bugie che vengono raccontate da alcuni sindacati: da parte datoriale non sono mai e proprio mai stati messi in discussione diritti già acquisiti contrattualmente. La perdita della 14esima, oggi riconosciuta ai lavoratori, sembra proprio un mezzuccio che il sindacato utilizza per garantirsi un seguito allo sciopero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + tre =