Consiglio Nazionale CNA-Fita: Piena fiducia a Cinzia Franchini

Nella giornata di sabato 17 gennaio 2015, presso la sede della CNA di Modena, si è tenuto il Consiglio Nazionale dell’associazione CNA-Fita che ha rinnovato la fiducia al presidente nazionale, Cinzia Franchini, per l’operato svolto.

Il Consiglio Nazionale ha totalmente approvato anche la linea intransigente della presidente Franchini sui temi di più scottante attualità dell’autotrasporto. La presidente Franchini, dunque, si presenterà all’incontro con il Governo (rappresentato dal sottosegretario alle infrastrutture ed ai trasporti Umberto Del Basso De Caro) martedì 27 gennaio 2015, con l’ampio consenso dell’associazione da lei presieduta

L’incontro con il sottosegretario De Caro sulle ultime novità normative di interesse per il settore contenute nella legge di Stabilita, nello Sblocca Italia e nel Milleproroghe. Di fondamentale importanza – secondo l’associazione – sarà la ripartizione delle risorse economiche per il settore, 250 milioni di euro, con la riconferma delle spese non documentate, vitali per la sopravvivenza delle imprese artigiane.

“Abbiamo dall’inizio sostenuto – ha commentato la presidente Franchini – che avremmo tirato le somme con lo spacchettamento dei contributi economici. Se qualcuno pensa di tagliare su questo capitolo di spesa, siamo pronti alla proclamazione del fermo nazionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 5 =