Controlli su trasporto animali e prodotti viticoltura a Reggio Emilia

Si è appena conclusa un’operazione della Polizia Stradale di Reggio Emilia dedicata al controllo dei camion adibiti al trasporto di animali vivi e di prodotti della viticoltura. Nell’ambito di questa operazione sono stati controllati più di 20 veicoli e 7 autisti sono stati sanzionati.

Le verifiche hanno riguardato la documentazione di viaggio, il rispetto della normativa sui tempi di guida e di riposo (attraverso l’utilizzo dell’esclusivo sistema  informatico, in uso solo alla Polizia Stradale, denominato  “Police Controller”) e l’omologazione dei mezzi di trasporto “particolari”.

La Polstrada di Reggio Emilia segnala, tra gli altri, il caso di un autista quarantaseienne di Trapani, che trasportava del mosto concentrato e che è stato multato di circa 2.700 euro (sanzione di pari entità per la sua azienda), per il mancato rispetto dei tempi di riposo e guida negli ultimi 10 giorni lavorativi.  La Polstrada riferisce che l’uomo avrebbe guidato per 4 giorni consecutivi con riposi giornalieri mai superiori alle 6 ore consecutive.

Sanzionato, inoltre, anche un autista 29enne che trasportava suini che stava circolando senza aver inserito la carta tachigrafica nel cronotachigrafo.

immagine tratta da: http://gazzettadireggio.gelocal.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + 14 =