Da Corte dei Conti ok a Ecobonus 2010

Dopo la firma del decreto da parte del Governo avvenuta lo scorso 26 marzo, anche la Corte dei Conti ha approvato l’Ecobonus 2010, vale a dire l’incentivo per le aziende di autotrasporto che utilizzano i traghetti. Ecobonus 2010 che, negli ultimi mesi, è stato al centro delle discussioni (nonchè motivo di fermi, manifestazioni e scioperi) tra associazioni di categoria e governo del paese.
Con l’approvazione della Corte dei conti, dunque, si completa l’ultimo passaggio necessario per lo sblocco delle risorse che ammontano a 30 milioni di euro che finiranno dunque nelle casse delle aziende di autotrasporto.
Si tratta tuttavia dell’ultimo Ecobonus approvato dall’Unione Europea visto che già quello del 2011 è al momento bloccato poichè ritenuto un aiuto di Stato dalla Comunità Europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 1 =