Cronotachigrafo truccato: scoperto e sanzionato camionista (Padovaoggi.it)

Avatar utente
Lupus
Forum Admin
Forum Admin
Messaggi: 2838
Iscritto il: giovedì 1 gennaio 1970, 0:00
Contatta:

Cronotachigrafo truccato: scoperto e sanzionato camionista (Padovaoggi.it)

Messaggioda Lupus » sabato 9 luglio 2016, 9:14

Cronotachigrafo truccato: scoperto e sanzionato camionista nell'Alta

Sequestrato un sistema che falsava i dati, modificando velocità, tempi di guida e riposo del conducente. Per l'autista è scattata la sospensione della patente di guida da 15 giorni a tre mesi, multa di 1.696 euro e decurtazione di 10 punti


Immagine
L'artificio sequestrato dagli agenti della Federazione dei comuni del Camposampierese

8 luglio 2016 11:04

Non è sfuggito all’occhio attento degli agenti del nucleo controlli mezzi pesanti del comando della Federazione dei comuni del Camposampierese, che c’era qualcosa che non andava nella lettura dei dati di un cronotachigrafo digitale installato a bordo di un autotreno.

CONTROLLO. Sul veicolo sottoposto a controllo, un complesso veicolare composto da trattore stradale e semirimorchio, gli agenti insospettiti da dati “strani” che venivano scaricati, hanno scoperto un complicato artificio, montato e attivato appositamente per alterare i dati ufficiali che apparivano sul crono digitale.

ARTIFICIO. All’interno, con molte difficolta in quanto occultato alla vista, è stato scoperto, disinstallato e quindi sequestrato un sistema che falsava i dati, modificando velocità, tempi di guida e riposo del conducente. Il meccanismo funzionava mediante installazione di due centraline collegate ad un bulbo secondario detto “fantasma” con magnete e interruttore finale esterno, che baipassava il bulbo originale installato nell’albero di trasmissione del mezzo.

SANZIONI. Pesanti le sanzioni per l’autista e per la ditta con sospensione della patente di guida da 15 giorni a tre mesi, sanzione di 1.696 euro, decurtazione di 10 punti. Sarà una ditta specializzata a stabilire se il mezzo sarà ancora idoneo alla circolazione.

CONTROLLI. “Sono controlli molto difficili e specialistici -spiega il comandate Walter Marcato - ma il nostro personale appositamente addestrato è in grado di svolgere l’importante servizio del controllo dei mezzi pesanti”.


link articolo: http://www.padovaoggi.it/cronaca/contro ... -2016.html



Torna a “Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti