“Fratello, mi guiderai sempre nelle strade giuste”: i funerali di Luca Bertocco

Cronaca di

C’era il camion listato a lutto, con la  sua foto. E c’erano centinaia e centinaia di persone, arrivate lì per salutarlo per l’ultima volta. E’ il sito web di informazione locale polesine24.it (da cui è tratta la fotografia) a raccontare i funerali di Luca Bertocco, camionista 44enne morto lo scorso 5 febbraio a causa di una meningite fulminante all’ospedale di Rovigo, svoltisi nella giornata di sabato 10 febbraio.
Erano presenti gli amici e i familiari di Anguillara e i colleghi della Tran Lusia, l’azienda in cui lavorava da 20 anni. Particolarmente toccante la lunga lettera della sorella di Luca, che lascia due bimbi piccoli. “Sei stato un fratello speciale… Ti ricorderò sempre e ti giuro che la mia vita sarà portata avanti, fino ad arrivare al punto in cui desideravi tu”.

Commovente, infine, il corteo di camion giunto ad Anguillara per rendere onore a un ragazzo forte, uno di loro.