Due giovani camionisti perdono la vita sull’Autostrada A3

Un tragico incidente avvenuto poco dopo le ore 20 di martedì 8 luglio 2014 ha spezzato la vita di due giovani camionisti.

Il fatto è avvenuto sul tratto dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria compreso tra gli svincoli di Contursi Terme e Sicignano degli Alburni dove il camion a bordo del quale vi erano i due giovani è rimasto incastrato tra altri due mezzi pesanti non lasciando loro scampo.

Il tremendo impatto ha portato via ai propri cari un ragazzo 27enne di Buonabitacolo ed uno 22enne di Maratea che procedendo sulla carreggiata Sud, si sono ritrovati sulla propria corsia un autocarro bloccato poichè in panne. Purtroppo la collisione è stata inevitabile. Purtroppo anche il conducente di un altro mezzo pesante che sopraggiungeva non è riuscito ad arrestare la marcia e ad evitare il devastante impatto. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Eboli, gli agenti della polstrada di Eboli e i volontari del soccorso. Per i due giovani camionisti, però, non c’è stato nulla da fare.

Le nostre più sentite condoglianze alle famiglie dei due poveri giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =