Giulia Guida (Filt Cgil): Ok clausola salvaguardia chiesta da CNA-Fita

La segretaria nazionale di Filt Cgil, Giulia Guida, attraverso una notta, esprime il suo assenso alla proposta di CNA-FITA di bloccare il cabotaggio per almeno 6 mesi applicando la clausola di salvaguardia.

Giulia Guida dichiara: “Condividiamo la richiesta della Cna Fita per un intervento del Governo che verrà, per sospendere temporaneamente le attività di cabotaggio nel nostro Paese, attivando la clausola di salvaguardia. Da tempo come organizzazioni sindacali siamo impegnate a livello internazionale attraverso l’ETF, la Federazione europea dei sindacati dei trasporti, a denunciare e contrastare l’abuso della disciplina europea del cabotaggio, finalizzato a pratiche di concorrenza sleale che stanno fortemente soffocando le imprese virtuose e, di conseguenza, l’occupazione nel mercato italiano del settore”. Secondo la dirigente sindacale della Filt infine “l’appello della Cna Fita dovrebbe essere condiviso, oltreché dal sindacato, anche da tutte le associazioni di rappresentanza dell’autotrasporto, non solo quelle artigiane”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 9 =