Guida per 24 ore consecutive, fermato, sviene…

Arriva dalla provincia di Treviso, precisamente dal comune di Asolo, l’incredibile storia di un uomo che, alla guida del suo camion da ormai più di 24 ore consecutive, viene fermato dai vigili urbani della località trevigiana per un normale controllo di routine, è svenuto cadendo dal proprio mezzo.
L’uomo, un 45enne di Rutigliano in provincia di Bari, è stato trasportato all’ospedale di Castelfranco Veneto per gli accertamenti del caso. Le verifiche del caso hanno consentito di scoprire che l’autista non si era praticamente mai fermato nelle ultime 24 ore.

Immediati sono scattati il ritiro della patente di guida, la decurtazione di 20 punti della patente ed una multa di 4.500 euro. Ora verrà ovviamente sanzionata, anche l’azienda per la quale l’uomo lavora

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − quattro =