I nuovi Volvo FE e Volvo FL – ottimizzati per consegne in ambiente urbano e suburbano

I nuovi Volvo FE e Volvo FL sono adesso ancora più semplici da guidare nel traffico cittadino, situazioni in cui il trasporto deve soddisfare esigenze di rapidità, fluidità e rispetto ambientale. I nuovi modelli sono caratterizzati da un ambiente di guida migliorato e la gamma Volvo FL è stata arricchita con un motore a 4 cilindri da 5 litri.

“I conducenti salgono e scendono dai veicoli più volte durante ogni turno di lavoro. Per questo motivo abbiamo posto particolare attenzione nella creazione di un ambiente di guida comodo e pratico, con ottima visibilità in ogni direzione”, dichiara Claes Nilsson, Presidente di Volvo Trucks.
Grazie alla nuova strumentazione ancora più chiara e a nuovi sedili ergonomici con poggiatesta integrato e cinture di sicurezza, le condizioni di lavoro del conducente sono notevolmente migliorate. Per aumentare la sicurezza in caso di incidente, i sedili sono stati rinforzati, così come l’ancoraggio degli stessi al pavimento della cabina.

Nuovi motori 
L’efficienza di guida è notevolmente aumentata grazie a due nuovi motori da 8 e 5 litri progettati internamente.

  • Il nuovo motore D8 a 6 cilindri ha una cilindrata di 7,7 litri ed è disponibile con tre opzioni di potenza: 320 CV/1200 Nm, 280 CV/1050 Nm e 250 CV/950 Nm.
  • Il modello Volvo FL è inoltre disponibile con il nuovo motore compatto D5 a 4 cilindri, con cilindrata di 5,1 litri e con potenza di 240 CV/900 Nm e 210 CV/800 Nm.

 

“Grazie alla fluida erogazione di coppia anche a bassi regimi, entrambi i motori sono ideali per una guida veloce, confortevole e sicura in aree urbane e suburbane. La facile manovrabilità consente ai conducenti di rispettare tabelle di marcia strette e più tipi di trasporto”, afferma Ruddy Houtmeyers, Product Manager per veicoli per carichi medi di Volvo Trucks.
“Questi motori rispettano i nuovi requisiti Euro 6 e il consumo di carburante è pari a quello dei motori Euro 5. La soluzione tecnologica per il rispetto delle normative Euro 6 è una combinazione tra il sistema Selective Catalytic Reduction (SCR), una turbina a geometria variabile, un sistema EGR raffreddato e un filtro particolato”, continua Ruddy Houtmeyers.

Trasmissione automatizzata personalizzata in modo specifico
A complemento dei due nuovi motori, viene offerta una gamma completa di trasmissioni. Tra le diverse opzioni, è attualmente possibile dotare il modello Volvo FE con il cambio I-Shift.
“Il cambio automatizzato può essere personalizzato con un’opzione specifica per la distribuzione”, spiega Tobias Bergman, Product Manager del segmento di distribuzione delle merci e della raccolta rifiuti di Volvo Trucks.
Altra importante innovazione per i conducenti è la dotazione di serie, in entrambi i modelli Volvo FE e Volvo FL, del programma ESP (Electronic Stability Program) che consente ai conducenti di mantenere la stabilità del veicolo in caso di sterzata brusca o imprevista.

Modello da 12 tonnellate progettato in esclusiva
Volvo Trucks ha anche progettato una versione esclusiva da 12 tonnellate del modello Volvo FL. Con il motore più potente del segmento (D5 a 4 cilindri da 240 CV), il cambio automatizzato I-Sync ottimizzato in modo specifico e un peso di 500 kg in meno rispetto a un veicolo corrispondente a 6 cilindri, questo veicolo rappresenta un modello estremamente competitivo.
“Il nuovo modello da 12 tonnellate occupa una posizione consolidata nel segmento dei veicoli per carichi medi. Il veicolo, più leggero, più basso e notevolmente più economico rispetto al modello corrente, aumenta la produttività e l’efficienza del cliente offrendo nel contempo al conducente condizioni di lavoro migliori”, afferma Tobias Bergman.
“Il veicolo è stato concepito in modo ottimale in ogni dettaglio, basti pensare ad esempio alle ruote più piccole, che abbassano la cabina di cinque centimetri, offrendo ai conducenti una visibilità migliore a 360 gradi e consente loro di entrare e uscire dalla cabina in modo più semplice”, aggiunge Tobias Bergman.
La disposizione degli specchietti frontali e laterali combinata con la possibilità di aggiungere finestrini supplementari laterali, posteriori e sulle portiere, contribuisce all’eccellente visibilità a 360 gradi di cui può usufruire il conducente.

Nuovo design
Per caratterizzare inequivocabilmente i modelli Volvo FE e Volvo FL con l’immagine Volvo, il classico logo Iron mark è stato spostato in alto in una nuova posizione sotto il parabrezza. La sezione scura sotto il parabrezza enfatizza la leggerezza della cabina, contribuendo a creare un aspetto moderno che si integra perfettamente nel traffico.
I fari sono stati ridisegnati e, insieme alle caratteristiche luci di posizione diurne, evidenziano le relazioni familiari con gli altri nuovi modelli Volvo. I fari sono integrati nel nuovo paraurti, costituito da un’unità in tre parti con sezioni angolari realizzate in acciaio per garantire massima durata e costi di riparazione ridotti in caso di urti o graffi di lieve entità.
I nuovi modelli Volvo FE e Volvo FL esprimono un’elevata efficienza dei trasporti, sia all’esterno che all’interno del veicolo. Il direttore della progettazione Rikard Orell riepiloga brevemente l’approccio seguito dal team di sviluppo.
“Abbiamo prestato particolare attenzione a tutti i dettagli già di buon livello e li abbiamo ulteriormente perfezionati. L’idea di base è che veicolo e conducente nel loro complesso creano il profilo di un operatore che ne deve rappresentare la qualità ai massimi livelli”.

 

c.s.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather