Il camionista 62enne Giuseppe Fasulo muore sull’A20 Messina-Palermo

Giuseppe Fasolo, camionista 62enne di Villafranca Tirrena, ha perso la vita poco dopo le 8.30 di giovedì 9 aprile 2015 sull’Autostrada A20 Messina-Palermo.

L’autocisterna che trasportava gas di cui era alla guida ha sfondato il guard-rail all’altezza dello svincolo autostradale di Patti, precipitando oltre la carreggiata, nei pressi di un’abitazione in località Case Nuove Russo. La Polizia Stradale di Sant’Agata di Militello indaga sulle cause della disgrazia anche se quella di un malore sembra la più probabile.

Giuseppe Fasolo lavorava per la ditta Ultragas di Roma, presso lo stabilimento di Pace del Mela. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 9 =