Il film TIR a Traspo Day in esclusiva per la Campania

In contemporanea con l’uscita nelle sale in Italia, ma in esclusiva per la Campania, TIR, film verità vincitore del Festival Internazionale del Film di Roma, verrà proiettato, nel corso di una serata-evento, sabato 8 marzo, nell’ambito di TRASPO DAY 2014. Ad Alberto Fasulo, poi, autore e regista del lungometraggio, è stato attribuito il secondo dei premi TRASPO DAY 2014 (dopo quello assegnato a Fabrizio Piras), riconoscimento destinato a chi ha dato particolare lustro all’immagine di chi lavora nell’autotrasporto.

La serata sarà introdotta da Francesco Massarelli, direttore artistico del Caserta Film Lab, che ha collaborato attivamente con l’Organizzazione alla riuscita dell’evento.

«Portare TIR a TRASPO DAY– ha detto Antimo Caturano, presidente di A1EXPO non è stato davvero facile, anche e soprattutto perché la proiezione sarà in contemporanea con l’uscita nelle sale in Italia. Siamo però molto contenti– ha continuato Caturano –  perché non si può ignorare un’opera che, finalmente, getta una luce diversa, sicuramente più vera sulla figura del camionista, troppo spesso vittima di pregiudizi e considerato sempre e comunque “brutto, sporco e cattivo”. Per lo stesso motivo abbiamo voluto assegnare uno dei premi TRASPO DAY 2014 ad Alberto Fasulo, un regista che ha avuto il coraggio di realizzare un film verità di questo tipo e la bravura di vincere un premio molto importante».

«Al di là dell’ottima contestualizzazione del film all’interno di Traspo Day – ha detto Francesco Massarelli, direttore artistico del Caserta Film Lab – come associazione siamo particolarmente felici di offrire a tutti i cinefili, casertani e non, l’opportunità di vedere l’opera vincitrice dell’ultima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, un’edizione senza dubbio di altissimo livello come testimonia la presenza di ben due opere del concorso ufficiale in nomination agli Oscar, nella categoria Miglior Film. Tir è certamente un’opera coraggiosa che non mancherà di aprire molteplici dibattiti e con la quale è doveroso confrontarsi».

La serata avrà inizio alle 18,30 di sabato 8 marzo e sarà aperta a tutti i visitatori della Fiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 11 =