Il MIT assume 30 ingegneri per gli uffici della Motorizzazione Civile

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti informa che sono stati assunti  30 ingegneri da destinare agli uffici della Motorizzazione civile. E’ un primo intervento in appoggio alle necessità di figure specializzate negli uffici periferici del dicastero.
In particolare 12 ingegneri rafforzeranno le strutture di Roma, quattro della Sardegna e quattro dell’Emilia Romagna, tre in Piemonte.

Le assunzioni, che provengono da graduatorie di idonei di concorsi già espletati (concorsi Ripam), saranno disponibili dal prossimo 2 maggio.

L’incremento di personale esperto è giunto a buon fine con la conclusione, nel febbraio scorso, delle procedure di mobilità obbligatoria, che hanno destinato – fra giugno 2016 e febbraio 2017 – 85 unità di personale agli uffici periferici delle motorizzazioni del Centro Nord, dove vengono segnalati dall’utenza e dalle associazioni di categoria i fabbisogni maggiori nell’erogazione dei servizi, quali patenti e soprattutto revisioni dei mezzi pesanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 5 =