Il nuovo Volvo FMX: Innovazioni rivoluzionarie per una maggiore efficienza nel settore della cantieristica

Volvo Trucks presenta il nuovo Volvo FMX alla fiera Bauma a Monaco, Germania. Il nuovo veicolo per la cantieristica è caratterizzato da innovazioni a vantaggio sia dei trasportatori che dei conducenti.

“Il nuovo Volvo FMX ha contraddistinto il segmento del mercato della cantieristica con una chiara identità e attualmente stiamo compiendo un notevole passo in avanti in tutte le aree più importanti, ovvero solidità, manovrabilità e design. Ogni componente è stato sviluppato pensando in modo specifico alle esigenze del conducente”, afferma Claes Nilsson, Presidente di Volvo Trucks.

Il conducente in primo piano
Durante lo sviluppo del nuovo Volvo FMX è stata riservata una particolare attenzione alle condizioni di lavoro giornaliere dei conducenti di veicoli per la cantieristica. Gli interni della cabina sono stati completamente rinnovati e un certo numero di innovazioni consente al conducente di lavorare in modo più semplice e più efficiente.

“Il nostro rivoluzionario sistema Volvo Dynamic Steering rappresenta uno straordinario miglioramento, soprattutto per un conducente di veicoli da cantiere, e contribuisce a diminuire lo sforzo muscolare del conducente, alleviandone i dolori al collo, alle braccia e alla schiena. Anche a basse velocità un veicolo a pieno carico è così semplice da manovrare che è possibile sterzare con un solo dito”, dichiara Claes Nilsson.

Tra le nuove caratteristiche, citiamo il sistema di sospensioni pneumatiche posteriori che migliora notevolmente il comfort e la presa grazie a un’altezza da terra eccellente.

Volvo Trucks offre inoltre ai clienti un pacchetto di formazione pensato in modo specifico per i conducenti che lavorano nel settore della cantieristica.

Maggiore produttività
“La maggior parte delle caratteristiche è stata progettata per aumentare la produttività e la durata del veicolo, aspetti estremamente importanti per i clienti di questo segmento di mercato. Il nuovo sistema di sospensioni pneumatiche, ad esempio, consente un’eccellente guidabilità ed è stato realizzate in modo specifico esclusivamente per le attività svolte in cantiere senza alcun compromesso o connessione con altri segmenti”, spiega Claes Nilsson.

La nuova cabina di Volvo FMX è costruita in acciaio ad altissima resistenza. Tutti i componenti della struttura anteriore sono stati riprogettati e un elevato numero di essi è stato spostato al fine di aumentare la robustezza del nuovo Volvo FMX in ambienti di lavoro particolarmente difficili.

Il miglior veicolo per la cantieristica
“Grazie alla gamma completa di prodotti e servizi altamente personalizzati in modo specifico, il nuovo Volvo FMX è senza dubbio il miglior veicolo per la cantieristica presente sul mercato”, afferma Claes Nilsson.

La produzione per i clienti del mercato europeo inizierà nel settembre 2013.


c.s.

Qui di seguito il filmato del nuovo veicolo per la cantieristica:

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather