Ilva, domani “marcia” dei tir verso Taranto su Statale 100 e 106

Nella giornata di oggi, mercoledì 4 febbraio 2015, gli autotrasportatori dell’indotto Ilva che vantano crediti nei confronti del colosso siderurgico e che manifestano da ormai due settimane, hanno alzato la soglia della protesta consentendo a soli trenta mezzi di varcare la portineria dell’Ilva per il rifornimento delle merci e hanno annunciato per domani una “marcia” dei tir verso Taranto sulla Statale 100 e sulla Statale 106.

Si tratta di una decisione che è stata assunta dopo una riunione tra i rappresentanti di categoria degli autotrasportatori e gli stessi autotrasportatori che pretendono il pagamento cash entro 30 giorni di almeno una parte di quanto spetta loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =