In Brasile continuano le proteste dei camionisti

Proseguono le proteste dei camionisti brasiliani che hanno letteralmente paralizzato il traffico in alcune aree del paese. La Polizia riferisce di strade parzialmente o completamente bloccate dai camionisti in sei stati.

Sempre secondo la Polizia sarebbe anche stato dato fuoco ad otto caselli autostradali nello stato di San Paolo, precisamente tra le città di Cosmopolis e Paulini. A quanto pare, comunque, i manifestanti hanno lasciato libero il passaggio ad autobus, auto con passeggeri ed ambulanze.

La protesta intanto potrebbe espandersi ancora con l’obiettivo di avere migliori servizi pubblici a San Paolo.

 

© camionistionline.com –  riproduzione riservata

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather