In Italia gasolio e benzina più cari d’Europa

In Italia il gasolio e la benzina sono i più cari d’Europa e non di poco. A fine marzo 2014, infatti, il consumatore italiano ha pagato in media 25,14 centesimi al litri per il gasolio e 26,13 centesimi al litro per la benzina in più rispetto al resto dei cittadini europei. Ciò che colpisce maggiormente è che, del differenziale, oltre il 93% per la benzina e addirittura oltre il 98% per il gasolio sono tasse.

I dati sono stati rilevati e diffusi da Assopetroli Assoenergia con la collaborazione di Figisc Anisa Confcommercio attraverso il monitoraggio ”SIA -Stacco Italia Accise” (Accise e Iva).

A noi colpisce il fatto che il presidente del consiglio Renzi, che abbiamo sentito parlare praticamente di qualsiasi argomento, non abbia affrontato quello legato al prezzo ASSURDO di gasolio e benzina.

Esortiamo il presidente Renzi a trovare immediatamente delle soluzioni che riportino il prezzo dei carburanti a livelli accettabili come avviene nel resto d’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + tredici =