Iveco consegna due veicoli alla Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici

Iveco accompagna gli atleti paralimpici della Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici (FISIP) nel loro fitto calendario di gare previste in Europa. Due Iveco Daily Combi sono i mezzi ufficiali che, dall’Olanda alla Svezia, passando per la Germania e l’Austria, trasportano gli atleti
impegnati nelle competizioni internazionali da dicembre a marzo.La Federazione, presieduta da Tiziana Nasi e con sede a Torino, cura le attività delle discipline dello sci alpino, dello sci nordico, del biathlon e dello snowboard e coordina le tre squadre nazionali e le loro trasferte. Nella stagione 2012-2013 le gare effettuate fuori dall’Italia sono particolarmente numerose, con due Campionati Mondiali in programma a La Molina, in Spagna, per lo sci alpino, e a Solleftea, in Svezia, per lo sci nordico.
Con questa azione di sostegno, Iveco conferma il suo legame con gli sport internazionali che ha una lunga tradizione, a partire dalle Olimpiadi di Mosca nel 1980, passando per i Giochi Invernali di Torino 2006 e attraverso molte altre attività di sponsorship e collaborazioni. In questa occasione, l’azienda sostiene i campioni paralimpici, come modello di tenacia, spirito di squadra ed entusiasmo, accompagnandoli fino alle Paralimpiadi di Sochi nel 2014.
Un ulteriore segnale di solidarietà dell’azienda dopo la consegna di un Iveco Daily allestito a camper, avvenuta durante l’estate, a Vittorio Podestà, atleta paralimpico del Barilla Blu Team, campione nella disciplina dell’handbike. L’atleta è salito sul podio tre volte ai Giochi Paralimpici di Londra 2012, ottenendo un bronzo nella cronometro, un bronzo nella prova in linea e un argento nel Team Relay con Alessandro e Francesca Fenocchio.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather