La morte di Aniello Cirillo: le nostre condoglianze

Aniello Cirillo, camionista di Novi Ligure (Alessandria) di 54 anni è morto nella mattinata di martedì 4 dicembre a Torre Garofoli, frazione di Tortona (Alessandria).

La notizia è riportata da fonti di stampa locale tra cui Alessandrianews.it (da cui è tratta la fotografia) secondo cui l’uomo era sceso dal proprio mezzo e stava percorrendo il piazzale di un’area di sosta quando è sopraggiunto il camion di un collega che ha iniziato a fare manovra senza accorgersi della presenza dell’uomo che ha così travolto.

Sul posto è arrivato l’elicottero del 118 ma purtroppo per Aniello Cirillo non c’era più nulla da fare. Le indagini sull’incidente sono affidate ai carabinieri di Tortona e allo Spresal, il Servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro dell’Asl.

L’uomo era originario di Boscotrecase, in provincia di Napoli, abitava in via Pietro Isola a Novi e avrebbe compiuto 55 anni la settimana prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *