Sono legge i 300 milioni per l’autotrasporto. Ecco come sono ripartiti

E’ stato firmato nella giornata di giovedì 22 maggio 2014, dal ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, e da quello dell’Economia, Pier Carlo Padoan, il decreto che stanzia gli ormai famigerati trecento milioni di euro (quanto rimane dopo i vari tagli intervenuti nelle scorse settimane) per il 2014 per il settore dell’autotrasporto. Ecco come verrà ripartita questa somma.

132 milioni di euro saranno destinati ai rimborsi dei pedaggi autostradali, 113 milioni serviranno per le spese non documentate delle piccole e medie imprese. 22 milioni di euro saranno destinati al rimborso del Servizio Sanitario Nazionale sulle polizze assicurative mentre 10 milioni saranno destinati alla formazione. 8,2 milioni di euro, infine, per il Fondo di Garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + 17 =