Lupi: Sanzioni pesanti su cabotaggio abusivo, no a nuovo Sistri

Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi, è intervenuto all’assemblea di Anita che, nella giornata di giovedì 17 giugno 2014, ha eletto presidente per il triennio 2014-2017 Thomas Baumgartner, per rispondere allo stesso Baumgartner che ha ribadito l’importanza della centralità del trasporto merci e della logistica.

Lupi ha rassicurato Baumgartner dichiarando che “Nel decreto sblocca-Italia a fine luglio ci saranno anche norme per gli autotrasportatori, per esempio sull’inasprimento delle sanzioni sul cabotaggio abusivo e di semplificazione. Non ci sarà un nuovo Sistri perchè non vogliamo gravare più sulle imprese”. Lupi ha altresì garantito che nel semestre di presidenza italiana in Europa i problemi dell’autotrasporto saranno al centro dell’attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − tre =